I NUOVI SGABELLI 2020 DALLA CAFFETTERIA AL PIANO SNACK DELLA CUCINA

    Il Simbolo per eccellenza dell'arredamento da bar, la classica sedia da bancone, oggi più di ieri entra negli spazi domestici.

    La tipica sedia da bancone è un progetto d'autore che guarda al contract come alla dimensione domestica

    Le aziende del design Accanto alle tradizionali sedute dininig,  creano nuove silhouette slanciate che ci portano più in alto in tavola: gli sgabelli.

    Riportano anche a casa quel tipico modo di adagiarsi sullo schienale, a metà tra lo stare in piedi e lo stare seduti, quando siamo di fronte ad un cocktail o ad un caffè. Intorno al tavolo snack della cucina, queste sedute dalle gambe lunghe si prestano molto bene a pranzi veloci e spuntini pomeridiani, e sanno di colazione di per sé. 

    La zona giorno oggi  è sempre più aperta a nuove modalità d'uso, per questo le sedute si differenziano nelle forme e nelle funzioni.

    Gli sgabelli da cucina possono essere quindi collocati accanto a isole e penisole per rendere l'ospite come fosse “spettatore”, dove al centro c’è la preparazione dei cibi. Nella versione outdoor, possono essere disposti su terrazze e balconi abbinati ad una versione alta del classico tavolino da bar.

    Differenti per altezza delle gambe, materiali impiegati, mobilità del corpo e design, gli Sgabelli sono progettati per lo più senza braccioli. Impilabili, girevoli e facili da pulire.

    FLEXFORM - FIRSTS STEPS

    1 flexform

    Christophe Pillet, il designer francese quest'anno ha disegnato per Flexform la serie di sedute First Steps Outdoor. "Non sono alla ricerca dello straordinario, bensì di ciò che è bello e in grado di suscitare emozione dentro l’ordinario”. Sgabello, ma anche sedia, il progetto (studiato anche per abitare gli spazi all'interno) si contraddistingue per il particolare schienale realizzato in acciaio inox verniciato a polvere epossidica. Come una linea semplice, rigorosa ma sostanziale, il tratto che definisce la scocca vuota è il segno di continuità con la base di appoggio.

    www.flexform.it

    DESALTO - STRONG

    2 desalto strong 6 1596010850

    Lo sgabello Strong di Desalto si declina in tre altezze differenti: 45, 64 e 80 centimetri. Realizzata in tubo d'acciaio curvato, la struttura portante ospita una seduta rotonda o in lamiera d'acciaio, ideale per gli ambienti all'aperto, o in rovere massello. Il disegno è di EugeniQuitllet che definisce così l'intero progetto: “è l’idea di usare l’aria per dare forma a nuove idee, prendere la strada più breve per la soluzione attraverso una forma continua...Niente di più niente di meno. Strong è quel sottile muro che separa il vuoto dall'immagine di poesia... È curvare, piegare la realtà per creare il sogno. Strong è un nuovo alfabeto per scrivere nuove storie... Niente di più niente di meno".

    www.desalto.it

    BONALDO - TAB

    3 bonaldo tab 03 1596011810

    Disegnato dal duo di designer fondatori dello studio Archirivolto, Marco Pocci e Claudio DondoliTab è uno degli sgabelli novità presentati da Bonaldo. Le linee arrotondate e morbide dei suoi profili richiamano il mondo della natura: la seduta è infatti levigata come un ciottolo in modo da rendere, insieme al poggiapiedi, lo sgabello ancora più accogliente per una meritata pausa relax. Tab è disponibile in polipropilene oppure con rivestimento in cuoio.

    bonaldo.com

    SCAB DESIGN - TRICK

    4 trick 90459 1596011612

    "La seduta concava e sbilanciata in larghezza più che in profondità è il perno attorno al quale il telaio in tondini si plasma e lo avvolge sino ad arrivare a terra. Logica conclusione del progetto è quindi il poggiapiede che ha il duplice scopo di bilanciare il peso ottico della seduta e dare staticità alla struttura.”spiega così lo studio Meneghello Paolelli Associati il nuovo progetto disegnato per Scab Design. Si chiama Trick ed è uno sgabello dal design essenziale pensato come complemento ideale di un bancone da bar, nella versione con sedile imbottito o in legno, o come arredo in&out nella declinazione in metallo verniciato.

    www.scabdesign.com

    MIDJ - CALLA

    5 midj calla sgabello 1596028618

    Ispirandosi alla delicata corolla di un fiore, l’architetto toscano Fabrizio Batoni ha pensato insieme a Midj la collezione di sedute Calla che, da quest'anno, presenta il nuovo sgabello (anche nella foto in apertura). Realizzato in 2 diverse altezze con schienale alto e con o senza braccioli, si propone come soluzione ideale per integrarsi a banconi da bar o per arricchire l'area lounge e dining di hotel e caffetterie.

    CONNUBIA - RILEY

    6 riley part 1596011328

    Presentata da Connubia, il nuovo marchio lanciato dal gruppo Calligaris in collaborazione con Archirivolto, in particolare con il designer Cristian Gori, la famiglia di sgabelli Riley si articola intorno a una vasta gamma di proposte che ben raccontano la versatilità dell'arredo protagonista: girevoli, con o senza poggiapiedi, regolabili in altezza, sono costituiti da una solida struttura in metallo che, ogni volta, si impreziosisce con finiture e rivestimenti differenti. L'impronta versatile e fluida della serie rispecchia a pieno l'anima del brand raccontata da Gori:"Ci siamo immaginati una collezione capace di dialogare con il mondo contemporaneo, fatto di persone curiose che partecipano con entusiasmo all'evoluzione naturale delle cose ed al cambiamento".

    www.connubia.com/it

    Oggi più di ieri la classica sedia da bancone entra negli spazi domestici in ogni forma e originalità

    Redazione RUSSO & DI MAURO
    (fonte: elledecor.com)

    Slide background